Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Documento di viaggio di emergenza (ETD)

Qualora il cittadino italiano si trovi in una situazione di emergenza (ad esempio un turista in transito che deve partire entro brevissimo tempo e perde o viene derubato del proprio passaporto), l’Ufficio Consolare rilascia un ETD (Emergency Travel Document) con validità limitata al tempo strettamente necessario per il solo viaggio di rientro in Italia o nel Paese di residenza legale (attestata dall’iscrizione AIRE). Per ottenere il documento, occorre presentarsi in Ambasciata – previo appuntamento da concordare scrivendo a consolare.ottawa@esteri.it o telefonando a 613 232 2401 – con la seguente documentazione:

  • RICHIESTA ETD MAGGIORENNI o RICHIESTA ETD MINORENNI compilata;
  • Denuncia di furto o smarrimento del passaporto effettuato presso la locale competente Autorità di Polizia;
  • DENUNCIA SMARRIMENTO/FURTO da presentare all’Ufficio consolare;
  • 2 fotografie (formato 35X45 mm, identiche, frontali, a colori con sfondo bianco. Il viso deve occupare il 70% dell’intera foto);
  • prenotazione aerea di rientro in Italia o nel Paese di residenza con indicazione dei transiti di frontiera;
  • documento d’identità quale carta di identità o patente (anche in fotocopia) o fotocopia del passaporto rubato/smarrito. In assenza, l’ufficio dovrà procedere agli opportuni accertamenti di identità prima di procedere al rilascio dell’ETD.

Il costo dell’ETD è riportato nella Tabella diritti consolari.