Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

I Leader G7 adottano una dichiarazione contro le droghe

Testo disponibile su I Leader G7 adottano una dichiarazione contro le droghe | G7 Italia (g7italy.it).

***

Su iniziativa del Presidente del Consiglio Giorgia Meloni, i Capi di Stato e di Governo del G7 hanno adottato una dichiarazione congiunta per combattere assieme la produzione, la distribuzione e la vendita di droga.

I Leader G7 si sono impegnati a guidare gli sforzi in ambito internazionale per stroncare il traffico di droghe (in particolare quelle sintetiche dagli effetti particolarmente devastanti come il fentanyl), sequestrare i proventi illeciti derivanti dallo spaccio e prevenire la diffusione della tossicodipendenza soprattutto tra i giovani.

I Sette hanno inoltre lanciato un appello a tutte le Nazioni interessate dalla minaccia delle droghe ad adottare misure contro i fornitori dei precursori chimici che servono per produrre queste sostanze illegali.

L’adozione di questa dichiarazione conferma la fortissima attenzione del Presidente del Consiglio, anche in qualità di Presidente di turno del G7, verso un tema – quello della diffusione della droga – che ha un profondo impatto sociale in Italia e in molte altre Nazioni del mondo, dopo aver adottato in Italia due mesi fa il piano nazionale contro l’uso improprio del fentanyl.

Dichiarazione dei Leader del G7 sulle minacce legate alle droghe sintetiche – pdf