Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Celebrazioni della Festa della Repubblica Italiana in Canada – comunicato ANSA

2 GIUGNO: OTTAWA, FESTA REPUBBLICA ALL’INSEGNA DELL’EXPO

EVENTO AMBASCIATA ANCHE PER PROMOZIONE ITALIANO NELLE SCUOLE

(ANSA) – NEW YORK, 1 GIU – Al via all’insegna dell’Expo e della promozione della lingua italiana le celebrazioni della Festa della Repubblica in Canada: oltre 1.000 connazionali hanno partecipato all’Italy Day organizzato dalla stessa comunita’ italiana nel parco della Residenza dell’ambasciatore Gian Lorenzo Cornado.    “L’Expo e’ la piu’ importante iniziativa internazionale in Italia di tutti tempi”, ha detto Cornado presentando la manifestazione milanese e il nuovo collegamento virtuale grazie al quale e’ possibile visitare, salone per salone, il Palazzo del Quirinale: “Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano tiene molto a questa iniziativa che consentira’ a tutti i connazionali di visitare, a distanza, la Casa degli Italiani, la loro Casa”.    L’iniziativa di Ottawa avvia il road show dell’Expo sostenuto dalla rete diplomatica italiana nel mondo e che in questi giorni coinvolge 181 tra Ambasciate e Sedi consolari. In Canada vivono un milione e mezzo di italo-canadesi e piu’ di centotrentamila italiani. Presenti alla manifestazione il ministro degli ex Combattenti canadese Julian Fantino, che ha sottolineato il grande contributo degli italiani alla crescita del Canada, il ministro dei Trasporti del Quebec Robert Poeti, il ministro dell’Energia dell’Ontario Bob Chiarelli, tutti e tre di origine italiana, oltre al Sindaco di Ottawa, Jim Watson.    Nel corso della manifestazione e’ stato allestito un banco di raccolta firme per chiedere l’inserimento di corsi di italiano nelle scuole pubbliche canadesi: le leggi del Canada riconoscono ai genitori il diritto di scegliere le materie di insegnamento, incluse le lingue, per i figli. Cornado ha parlato anche del CETA, l’accordo di libero scambio Canada-Ue, i cui negoziati sono in dirittura d’arrivo,  e che offrira’ opportunita’ alle aziende italiane in Canada e a quelle canadesi che potranno piu’ facilmente accedere al mercato italiano.    Le celebrazioni della Festa della Repubblica in Canada proseguiranno oggi a Montreal e il 2 giugno a Toronto e Vancouver per concludersi il 5 giugno con un ricevimento per il corpo diplomatico a Ottawa.(ANSA).