Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Italia e Canada firmano un nuovo Accordo di Mobilità Giovanile

Data:

11/12/2020


Italia e Canada firmano un nuovo Accordo di Mobilità Giovanile

Firmato lo scorso 11 dicembre il nuovo Accordo tra Italia e Canada sulla Mobilità Giovanile, in modalità disgiunta dal Ministro dell’Immigrazione canadese Marco Mendicino a Ottawa e dal Ministro degli Esteri Luigi Di Maio a Roma.

L’Accordo amplia la portata dell’attuale Memorandum Vacanze-Lavoro introducendo la possibilità di partecipare ai programmi di scambio anche per gli studenti di un corso di studi post-secondario (International Co-op) e per coloro i quali, già in possesso di un titolo di studio post-secondario, intendono acquisire una esperienza professionale nel Paese ospite (Young professionals).

Una volta in vigore, il nuovo Accordo fornirà ai giovani dei due Paesi di età compresa tra i 18 e i 35 anni nuove opportunità per arricchire il loro curriculum e per individuare ulteriori possibilità di impiego.

L’Ambasciatore Claudio Taffuri, nel corso di un colloquio intrattenuto con il Ministro dell’Immigrazione Marco Mendicino dopo la firma dell’Accordo, ha voluto sottolineare come “questo passo rappresenti un’ulteriore conferma del profondo legame culturale e degli ottimi rapporti di amicizia che storicamente legano i due Paesi“.


868