Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Focus Coronavirus

Data:

29/05/2020


Focus Coronavirus

Situazione in Italia 

A partire dal 17 maggio 2020 e fino alla data del 14 giugno, è in vigore il DPCM adottato il 17 maggio, recante misure per il contenimento dell'emergenza Covid-19.

Il Decreto è l’ultimo atto in ordine cronologico di una serie di provvedimenti adottati per fronteggiare l’emergenza. A questo indirizzo è possibile conoscere i provvedimenti attualmente vigenti, approvati dal Governo.

Per approfondimenti:

 

Situazione in Canada 

Con effetto a partire dal 18 marzo 2020 sono state introdotte nuove misure per il contenimento della diffusione del virus in Canada.

In particolare:

è fatto divieto di ingresso in Canada ai cittadini stranieri, con limitate eccezioni (consulta il relativo Ordine esecutivo qui).

Tra le eccezioni rientrano in particolare:

  • i residenti permanenti, nonché congiunti di cittadini canadesi;
  • membri di equipaggi aerei e diplomatici;
  • titolari di un valido permesso di lavoro o di studio.

In ogni caso, gli individui comunque autorizzati ad entrare nel Paese sono tenuti a rispettare le indicazioni ufficiali del Governo canadese.

In rarissimi casi, è prevista un’esenzione dall’obbligo di quarantena, limitata a soggetti asintomatici. Per maggiori informazioni sulle modalità di applicazione, consultare il seguente Ordine esecutivo.

Inoltre:

  • sono previste importanti limitazioni al traffico aereo;
  • le crociere con più di 500 passeggeri non potranno approdare nei porti canadesi fino al prossimo mese di luglio;
  • viene raccomandato ai cittadini canadesi di evitare qualsiasi viaggio all’estero non essenziale.

Clicca qui per conoscere le principali disposizioni del Governo canadese applicabili agli stranieri che si trovano temporaneamente in Canada.

A partire dal 21 marzo Canada e USA hanno chiuso di comune accordo il proprio confine a tutti i viaggi non essenziali. Viene fatto salvo il trasporto merci.

Il Governo Canadese ha creato una linea telefonica dedicata alle informazioni sul coronavirus: +1-833-784-4397.

 

Disposizioni Provinciali 

Alcune Province possono prevedere disposizioni specifiche. Fare riferimento ai seguenti collegamenti per informazioni aggiornate e contatti:

 

Link utili

La situazione è in continua evoluzione, si suggerisce pertanto di fare costante riferimento alle informazioni presenti sul Travel Advice del Governo Canadese e sul portale Viaggiare Sicuri, a cura dell’Unità di Crisi della Farnesina.

Per informazioni e aggiornamenti sullo stato di diffusione del Covid-19:

  • in territorio italiano, consultare il seguente link
  • in territorio candese, consultare il seguente link

 


821