Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Situazione in Italia

Data:

23/03/2020


Situazione in Italia

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il DPCM 9 marzo 2020 (EN) recante nuove misure per il contenimento e il contrasto del diffondersi del virus Covid-19 sull'intero territorio nazionale. Il provvedimento estende le misure di cui all'art. 1 del DPCM 8 marzo 2020 (EN) a tutto il territorio nazionale.

In data 11 marzo il Presidente del Consiglio ha emanato un ulteriore DPCM (EN) (Decreto #IoRestoaCasa) recante ulteriori misure in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 sull'intero territorio nazionale.

Ai sensi del combinato disposto dei Decreti citati, l’Unità di Crisi della Farnesina specifica che:

i connazionali residenti/domiciliati in Italia (come anche i cittadini stranieri), che si trovino all'estero, possono - ove i mezzi di trasporto siano operativi - farvi ingresso per rientrare al proprio domicilio, abitazione o residenza;allo stesso modo, i connazionali residenti/domiciliati all'estero (come anche i cittadini stranieri, inclusi i turisti), che si trovino in Italia, possono - ove i mezzi di trasporto siano operativi - partire per rientrare al proprio domicilio, abitazione o residenza; sono inoltre consentiti l'ingresso e l'uscita per comprovate esigenze lavorative (tale previsione copre anche i lavoratori transfrontalieri).

Si precisa che non sono previste limitazioni al transito delle merci.

Al seguente link è possibile consultare le FAQ ufficiali del Governo Italiano sull’applicazione del Decreto #IoRestoaCasa.

Il 17 marzo è stato emanato un Decreto ministeriale che prevede l’autoisolamento di 14 giorni per tutti coloro che rientrano in Italia, anche se asintomatici rispetto al COVID-19. Ulteriori informazioni e il testo del Decreto sono disponibili al seguente link

Il 22 marzo 2020 è stato emanato il Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri recante ulteriori misure in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 sull'intero territorio nazionale.


826